Card. Francesco Coccopalmerio

Io sono stato ordinato sacerdote nello stesso anno in cui è stato ordinato don Angelo, quindi eravamo compagni di messa e anche grandi amici, mi ha invitato tante volte anche qui per la celebrazione della Cresima e anche quest’anno ho potuto essergli vicino in un  momento del suo calvario e nonostante questo egli ha voluto essere presente a tutta la celebrazione e partecipare con la sua carica pastorale. Quindi anche a nome dei miei compagni e suoi compagni di messa, che sono in buon numero qui presenti, voglio dare a lui un saluto e voglio dirgli che lo ricordo così come lo ha descritto il Vescovo Luigi nella sua omelia soprattutto sorridente, sorridente così come lo è anche nella fotografia che abbiamo sul foglio dei canti sorridente e riconoscente. Questo significava il suo grande amore per il Signore che traduceva poi in grande amore per i suoi fratelli, per tutti noi.

Ci raccomandiamo quindi al suo sorriso anche in paradiso che certamente saprà ottenere tante grazie per tutti noi.

Mons. Francesco Coccopalmerio

Pubblicato da weissewand

Laureato in filosofia con indirizzo storico all’ Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Lettore onnivoro. Appassionato di cinema dall’adolescenza, ho scoperto la critica cinematografica grazie alla Nouvelle Vague francese. Promotore di blog e coordinatore editoriale del sito Storia dei Film per quasi un decennio. Vivo in quell’angolo di mondo tra Milano e il lago Maggiore a pochi km dal confine svizzero patria dei miei avi, scultori e mastri comacini originari del mendrisiotto (Castel San Pietro - Ticino), scesi qualche secolo fa nella Valle dell’ Arno a Solbiate, frazione Monte, per affrescare la chiesa di Sant’ Agata e ivi rimasti. La mia famiglia è stata poi legata per un secolo ad un’ importante attività industriale di tessitura nel mio paese di residenza, attività nella quale ho avuto il primo contatto con il mondo del lavoro. Attualmente lavoro come impiegato amministrativo in una ditta metalmeccanica legata all’edilizia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: