2° Invito VII Dies Natalis don Angelo Cassani

Ciao a tutti,

la giornata in memoria quest’anno si terrà il 17 novembre presso la Scuola Materna di Jerago: inaugureremo, infatti, la sezione primavera intitolata a Don Angelo e verrà posto l’affresco raffigurante l’Angelo Custode eseguito da Gianfranco Battistella.

Il tema dell’educazione era molto caro a Don Angelo: per lui era una tensione costante a far uscire l’altro dalle sue immagini, dai suoi incastramenti, per guardare la realtà e in essa riconoscere e affermare come Cristo costantemente ci riafferra. Così facendo ci ha educato a guardare la realtà delle circostanze, anche e soprattutto quelle più belle che possono parere scontate, come una gita in montagna, o uno spettacolo di Carnevale, per cogliere come il buon Dio usa tutto di noi.

Per questo abbiamo pensato di dedicare l’incontro proprio al tema dell’educazione, intitolandolo “Educare: introdurre alla realtà totale”. Il nostro amico Franco Delpini ci accompagnerà a scoprire cosa vuol dire educare, attraverso la sua testimonianza di preside, padre e nonno.

Il Don poi, alla fine di ogni incontro, preso dall’entusiasmo di essere assieme per condividere quella gioia che nasce dal donarsi gratuitamente, diceva: “Dai…bisogna incontrarsi a fare una bella mangiata!” Per questo abbiamo pensato di terminare la giornata in pizzeria presso “L’arena degli Artisti” a Jerago con Pizza, bevanda e caffè al costo di € 12.00. Riteniamo questa soluzione la più adeguata alle fatiche  di questi momenti per dare la possibilità a tutti di poter aderire. 

Per ragioni organizzative chiediamo di dare l’adesione:   mail – per sms  cel. 339 6493379 (Eleonora), passando direttamente in sede o Telefonando  0331 739300 (la mattina) entro GIOVEDI’ 14 NOVEMBRE.

Ci auguriamo di poter condividere un bel momento tutti assieme.

Grazie a tutti.

Pubblicato da weissewand

Laureato in filosofia con indirizzo storico all’ Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Lettore onnivoro. Appassionato di cinema dall’adolescenza, ho scoperto la critica cinematografica grazie alla Nouvelle Vague francese. Promotore di blog e coordinatore editoriale del sito Storia dei Film per quasi un decennio. Vivo in quell’angolo di mondo tra Milano e il lago Maggiore a pochi km dal confine svizzero patria dei miei avi, scultori e mastri comacini originari del mendrisiotto (Castel San Pietro - Ticino), scesi qualche secolo fa nella Valle dell’ Arno a Solbiate, frazione Monte, per affrescare la chiesa di Sant’ Agata e ivi rimasti. La mia famiglia è stata poi legata per un secolo ad un’ importante attività industriale di tessitura nel mio paese di residenza, attività nella quale ho avuto il primo contatto con il mondo del lavoro. Attualmente lavoro come impiegato amministrativo in una ditta metalmeccanica legata all’edilizia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: